Bando per l'attribuzione di assegni al merito scolastico

-Anno scolastico 2021/2022-

Data di pubblicazione:
13 Novembre 2022
Bando per l'attribuzione di assegni al merito scolastico

Anche quest’anno l’amministrazione comunale di Vigano San Martino, al fine di garantire il più ampio godimento del diritto allo studio, allo scopo di valorizzare e sostenere il profitto scolastico degli studenti meritevoli e capaci e per incoraggiare la prosecuzione agli studi ed il raggiungimento di sempre più approfondite opportunità culturali, assegnerà, con riferimento all’anno scolastico 2021-2022, 10 assegni al merito scolastico.

Possono accedere al bando per l’assegnazione al merito scolastico gli studenti che:

  • Siano residenti nel Comune di Vigano San Martino alla data dell'ufficializzazione del bando;
  • Abbiano un’età inferiore ad anni 30;
  • Non abbiano frequentato da ripetenti l’anno di corso relativo alla richiesta di borsa di studio;
  • Abbiano conseguito il Diploma di scuola secondaria di secondo grado, (con durata quinquennale, o quadriennale sperimentale per il liceo scientifico) con votazione uguale o superiore a 75/100, oppure il Diploma universitario, la laurea vecchio o nuovo ordinamento, la laurea di primo livello, il diploma di laurea, la laurea specialistica a ciclo unico, la laurea specialistica.

L’eventuale fruizione di altri premi, istituiti da altri enti, o di benefici ad essi assimilabili, esclude la possibilità di partecipazione.

I premi al merito verranno assegnati secondo il seguente criterio:

  • n. 5 assegni del valore di € 200,00 per i diplomati alla scuola secondaria di secondo grado;
  • n. 5 assegni del valore di € 400,00 per i laureati e diplomati universitari.

Per poter partecipare occorre compilare il relativo modulo disponibile sul sito comunale (www.comune.vigano-san-martino.bg.it), sulla pagina Facebook, sul canale Telegram oppure presso l’ufficio segreteria.

L’adesione al bando termina alle ore 12 del giorno 3 dicembre 2022.

Compatibilmente alle esigenze di bilancio, l’intenzione dell’amministrazione è di riproporre questa iniziativa, iniziata con il mandato elettorale del 2019, anche per i prossimi anni.

Ultimo aggiornamento

Venerdi 18 Novembre 2022